notizie on line di Frosinone e provincia

DSCN0296PIGLIO (FR) – Organizzata dallo Sci Club Madonna del Monte e dal Comune di Piglio,  si è tenuta sabato e domenica, nella splendida cornice del centro storico della cittadina ciociara, la 1° edizione di Montagna in Festa manifestazione di sport, cultura, folklore, enogastronomia e spettacoli. Come ha sottolineato Marco Ceccaroni, Presidente dello S.C. MdM, “lo scopo dell’evento è la promozione e la valorizzazione delle risorse ambientali, culturali e paesaggistiche del territorio  per favorire l’accrescimento dell’attrazione turistica dell’area”. E considerando la risposta entusiastica delle centinaia di persone che hanno affollate le vie di Piglio l’obiettivo è stato centrato in pieno. Sono stati infatti due giorni intensi caratterizzati da eventi, conferenze, esibizioni, esposizioni e spettacoli teatrali che hanno coinvolto un gran numero di appassionati arrivati da ogni parte della regione.

DSCN0301La manifestazione ha visto lo svolgimento di una serie di dimostrazioni sportive. Presenti alla rassegna, associazioni di rafting, escursionismo invernale con racchette, parapendio, deltaplano, skiroll e pattini. Nè sono mancati momenti legati al climbing. Per l’occasione è stata installata una parete di arrampicata per avvicinare grandi e piccini a questa spettacolare disciplina.  Moltissimi i climbers che si sono esibiti sfidando a mani nude e senza imbracature i palazzi e gli edifici del paese. Molto applaudite sono state anche le dimostrazioni di snowboard sulla spettacolare rampa installata in pieno centro. Altre esibizioni hanno riguardato trial, bici, mountain bike e tiro con l’arco.

DSCN0286Nell’ambito della manifestazione si è tenuto nella sala polivalente del Comune il Convegno “MONTAGNA e  DI…. SABILITA” significativo momento di riflessione sulle opportunità di prevenzione e di riabilitazione che il contesto della montagna può offrire alle persone disabili. Nell’occasione lo Sci Club Madonna del Monte ha presentato il progetto “IO VEDO PER TE” che prevede la formazione di guide alpine specializzate per l’accompagnamento sulle piste di sci di Campocatino di non vedenti, uditivi  e con disabilità motoria. E’ stata altresì presentata la “joelette”, speciale carrozzella monoruota che attraverso il sostegno di due accompagnatori  consente alle persone con difficoltà motorie, di vivere appieno le meraviglie del  territorio. Al convegno è intervenuto il Presidente del Comitato Regionale del CONI Riccardo Viola che ha evidenziato la sinergia sport – disabilità per superare certe problematiche e promuovere progettualità innovative sul tema della disabilità . Sono intervenuti anche Leonardo Paleari Presidente de Il Cammino Possibile e Pietro Pieralice

Presidente di Sentiero Verde.

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: