notizie on line di Frosinone e provincia

Foto BordoniSilvio Bordoni, in questo suo recente romanzo pubblicato da LietoColle, Quell’estate dei giovani –La fabbrica, ha messo in atto le sue realtà intellettuali per recuperare alcuni momenti del passato e farli rivivere ai suoi lettori

La vicenda narrata si svolge negli anni ’70 e ripropone una storia che ha come scenario loccupazione di una fabbrica di calze.

Giovani, o ancora giovani –scrive Gabrio Vitali nella prefazione al libro – sono molti personaggi, soprattutto gli studenti e gli operai che si incontrano di continuo nelle pagine.” Ma l’estate di cui si parla nel titolo “ quella è colta nel suo finire, non nella sua esuberanza; ed è, invece, l’autunno con il suo raccoglimento e la sua malinconia, con il suo andarsene dei colori e dei vigori, che entra sempre più nel racconto e ne costituisce la cifra e, insieme, la piega mentale.”

Leggendo questo romanzo ci si accorge subito di come tutto risulti convincente: la storia, i personaggi, la scrittura. Una perfetta metafora esistenziale, insomma, e anche una preziosa testimonianza storica.

LietoColle

http://www.lietocolle.com/shop/collane-collana-rossa/bordoni-silvio-quellestate-dei-giovani/

Cloud dei tag

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: